Questo sito o i servizi terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

  • info@qsinformatica.it
  • +39 0521 942366
Accedi Registrati

Accedi al tuo account

Username *
Password *
Ricordami

Crea un nuovo account

I campi contrassegnati con asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Username *
Password *
Verifica password *
Telefono *
Ragione Sociale *
Email *
Verifica email *
Captcha *

MilkyLAB dal 1980 è leader nella progettazione e realizzazione di macchine e impianti automatici per la produzione di formaggi a “pasta filata”.

L’azienda esporta la tradizione della mozzarella italiana nel mondo, installando direttamente gli impianti presso i clienti e seguendone direttamente la formazione e l’assistenza.
Ad oggi è presente in più di 60 paesi e grazie alla tecnologia delle sue macchine trasmette il sapere storico dei casari italiani nel mondo.

Era il 2015 quando MilkyLAB scelse QS Informatica come partner per curare lo sviluppo della parte CAD. Tramite il sistema CAD 3D e la presenza di un PDM, l’ufficio tecnico di MilkyLAB cominciò a strutturarsi per dar vita a un’organizzazione del lavoro più efficace e precisa.
Servendosi di Inventor e della modellazione 3D MilkyLAB è riuscita a ridurre i tempi di progettazione e limitare la possibilità di commettere errori.

“Grazie ai nuovi software e alla collaborazione con QS Informatica il tempo di realizzazione dei progetti è diminuito e la qualità è notevolmente aumentata. Il passaggio dal vecchio CAD a Inventor ha consentito di migliorare sensibilmente la leggibilità del disegno mentre l’integrazione con il PDM ha permesso di velocizzare il lavoro” spiega Marcello Cianciafara, responsabile dell’ufficio tecnico di MilkyLAB.

La continua attenzione alla ricerca, focus dell’azienda MilKyLAB, che fa dell’innovazione il proprio vantaggio competitivo, ha reso necessari, negli anni, alcuni cambiamenti. Tra le evoluzioni più importanti, MilkyLAB ha deciso di utilizzare il nostro PDM Data&Drawings per codificare e gestire lo stato dei disegni ed esportare anagrafiche e distinte verso il gestionale.
Il nostro Data&Drawings ha cambiato in modo sostanziale i flussi di lavoro all’interno dell’azienda rendendoli più efficaci.

Negli ultimi anni sono state implementate nuove funzionalità del Data&Drawings V23 ed è stata automatizzata la gestione e la generazione dei manuali ricambi.

L’integrazione PDM-gestionale è stata per MilkyLAB fondamentale. A oggi, grazie anche al lavoro dei tecnici QS Informatica, i due sistemi comunicano perfettamente tra loro.

“L’introduzione del PDM Data&Drawings – racconta Cianciafara - ha permesso di raccogliere e gestire i nostri dati in maniera più ordinata e precisa e quindi di poter essere più reattivi nel rispondere alle esigenze dei clienti”

Grazie alle funzionalità presenti in Data&Drawings è possibile inserire e gestire fin dalla fase di progettazione tutte le informazioni relative alla ricambistica. La gestione automatica delle traduzioni, delle distinte e la pubblicazione rapida del manuale ricambi hanno permesso a MilkyLAB di ridurre in modo significativo i tempi di lavoro.

“Non male per un'ora e quaranta di lavoro” è stata una mail inviata dal responsabile dell’ufficio tecnico Cianciafara, soddisfatto di avere gestito e generato il manuale ricambi di una macchina completa in così poco tempo.